Il nostro sito utilizza cookie di tipo tecnico e cookie analitici di prima e terza parte Proseguendo la navigazione si accettano le impostazioni dei cookie impostate dal nostro sito. Potrà prendere visione della privacy policy estesa e seguendo le istruzioni sarà possibile modificare anche successivamente le scelte effettuate cliccando qui.
teamblau
03/06/2002

News

Il ceto medio scopre il CRM

Le spese aumentano ed i software diventano sempre più raffinati.
Quello dello CRM rimane comunque uno dei temi IT più importanti dell'economia europea. Secondo una ricerca attuale dell'istituto di ricerca di mercato International Data Corporation (IDC), quest'anno nella sola Austria le aziende intendono spendere più di 416 milioni di euro in progetti CRM. Fino al 2005 i ricavi del mercato CRM aumenteranno in media ogni anno del 26%. Solamente in Europa,  IDC prevede un tasso medio di aumento del 27%.

Secondo  IDC anche la pressione concorrenziale tra i provider aumenterà. Accanto ai classici provider CRM, sempre più provider del settore software e della Telecom  spingeranno verso il mercato CRM. A breve termine ciò potrebbe a problemi d'implementazione, nel lungo periodo, però, gli autori della ricerca si aspettano delle offerte più ampie per il CRM-software.

IDC sostiene che sopratutto la classe media in futuro si potrà rallegrare di prodotti software speciali. Verranno ottenuti dei miglioramenti essenziali soprattutto nella definizione della qualità del cliente e nella gestione attiva dei reclami, la quale ha il compito di trasformare clienti insoddisfatti in clienti soddisfatti.

Fonte: update    


Colofone Privacy CGC
teamblau Srl - Part. IVA IT01720930211