Come agisce la piattaforma di e-commerce più grande al mondo 


Amazon come marketplace

Come agisce la piattaforma di e-commerce più grande al mondo

amazon
Ad un primo rapido sguardo il marketplace Amazon sembra essere la piattaforma perfetta per tutti coloro che vogliono vendere online i propri prodotti. I commercianti di ecommerce ottengono maggiore visibilità e traffico per i propri prodotti, mentre Amazon ci guadagna in commissioni e un assortimento di merce molto vasto, senza dover aumentare le proprie scorte.
Analizzando con più attenzione questo fenomeno, i vantaggi reciproci restano, ma la realtà è ben più articolata. È utile espandere la presenza dei vostri prodotti al di là del singolo negozio online e iniziare a vendere su Amazon?


 

Vantaggi

  1. Genera traffico
Amazon può vantare circa due miliardi di visitatori mensili. Possiamo descrivere questa piattaforma come un immenso e-commerce, che nel 2016 ha catturato l’attenzione di ben 100.000 i venditori, superando i 100 milliardi $ di vendite. Tutti ciò si traduce in un altissimo numero di utenti che potenzialmente potrebbero trovare il vostro prodotto e diventare clienti.
  1. Non solo e-commerce
Amazon si occupa, oltre all'ambito retail, di logistica, tecnologica di consumo, cloud computing e media & entertainment, attraverso Prime Video. Non si limita dunque a produrre elettronica di consumo, ma punta a rivoluzionare il settore della logistica e della supply chain, partendo dai propri magazzini come esempio di efficienza logistica e tempi di consegna. Sarà dunque più facile accontentare i vostri clienti e gestire tutti i passaggi della vendita.
  1. La soddisfazione degli utenti
I clienti sono soddisfatti per fattori che riguardano principalmente le modalità con cui Amazon si prende cura di loro (consegne, resi, usability, customer care, ecc.). Risulta inoltre che per qualcuno il prezzo non è così importante come molti credono e, al contrario, l’ampia gamma prodotti per molti clienti è un “vantaggio”.
 

Svantaggi

  1. Commissioni
Vendere tramite un grosso portale può portare numerosi vantaggi, ma ha un prezzo. Dovrete infatti pagare delle commissioni che con il vostro personale shop online non avreste.
La maggior parte delle commissioni dei marketplace vengono trattenute sotto forma di percentuale su ciascuna vendita, e possono variare da una categoria di prodotto all’altra.
  1. Concorrenza
Su queste grandi piattaforme la concorrenza è molto forte ed a volte spietata.
Per un piccolo imprenditore, non sempre è facile rimanere al passo con i grandi marchi ed abbassare il prezzo al livello della concorrenza.
Inoltre tutti i dati della propria attività vengono trasferiti automaticamente ad Amazon, che non li condivide con i proprietari dei negozi.
  1. SEO
Amazon ha un proprio algoritmo di ricerca e probabilmente agisce principalmente nel proprio interesse. Spesso è difficile per gli acquirenti avere una visione d'insieme della gamma di prodotti offerti e per i venditori farsi trovare in mezzo a tutta la concorrenza. Per questo motivo è consigliabile effettuare ottimizzazioni SEO, come per esempio analisi keyword, testi e immagini, per i propri prodotti.
  1. Non è flessibile
Il vostro shoponline su Amazon dovrà seguire le linee guida della piattaforma e non potrete personalizzarlo a vostro piacimento. Il vostro marchio dunque sarà difficilmente visibile e al pari di tutti gli altri. Questo può incidere molto sull’immagine del vostro brand e quanto questo sia riconoscibile tra altri prodotti.
 
teamblau può aiutarvi a districarvi tra la spietata concorrenza e l'algoritmo di Amazon. Ci occuperemo dell'ottimizzazione SEO, di Amazon advertising, e del Amazon Marketplace Consulting, con l'obbiettivo di aumentare la visibilità ed incrementare le vendite. Rivolgetevi a noi per una consulenza mirata alle esigenze della vostra impresa.
 
contattaci
Gentile visitatore, il nostro sito utilizza cookie di tipo tecnico e cookie analitici di prima e terza parte
Proseguendo la navigazione si accettano le impostazioni dei cookie impostate dal nostro sito. Potrà prendere visione della privacy policy estesa e seguendo le istruzioni sarà possibile modificare anche successivamente le scelte effettuate cliccando qui.